domenica 8 giugno 2008

8 Giugno 2008 - Ciriè

Domenica. Ore 2 del mattino. Un casino assurdo mi costringe a tirare fuori la testa da sotto al piumone per verificare che non ci sia una scossa di assestamento della casa......fortunatamente era solo il mio cellulare dimenticato acceso. Un sms del buon Paolo mi avverte che alla gara non sarà presente. Negativo.
Ore 6.30 ritiro fuori la testa da sotto il piumone, allungo l'orecchio e sento subito un rumore poco positivo....piove, piove, tuona, piove e rituona.
Mi alzo ugualmente...mangio un pò di miele con le fette biscottate e l'altro compagno di allenamenti (Marchetto) mi manda un sms dicendomi che si sarebbe girato dall'altra parte. Negativo.
Rimaniamo così io e Paulino G. che alle 7.30 si fa trovare sotto casa mia, con destinazione Ciriè. Proprio qui, fortunatamente, non troviamo nemmeno i residui della pioggia. Coperto, umido, ma strade completamente asciutte.
Ci scaldiamo un pochino e mi accorgo subito che la gamba non è assolutamente reattiva. Molto pesante. Sperando che come a Chieri ci sia un risvolto completamente diverso dopo lo sparo rimango comunque positivo.
Incontriamo Franchino (molto pimpante e con un ghigno che non faceva trapelare nulla...ma che a fine gara ha rivelato che il Franchino c'è!!!!!!!!!), Andrea (munito di fotocamera marziana), Stefano, e poi le solite faccie.
Ore 9.15 avviene lo sparo. Rimango davvero imbottigliato. Proprio qui è la chiave di lettura della gara odierna. Passo il primo km e mezzo a zigzagare gente, a rallentare, aumentare per sorpassare, a passare da una parte all'altra della strada per evitare il traffico, quindi con cambi di ritmo che non mi hanno reso affatto facile la rimonta. Non voglio aprire una parentesi riguardante il fatto che atleti "poco più lenti" di quelli che stanno nelle prime file debbano continuare a stare davanti giusto per il gusto di penalizzare altri atleti; una gara di 10km non si vince alla prima curva e tantomeno non ho visto traguardi volanti. Basterebbe solamente un pò di buon senso (uno che corre 5.30'/km non deve/può stare davanti a intralciare gente che corre sotto i 4'/km sia per correttezza che per sicurezza).
Sta di fatto che oggi, al 4°km circa, ancora non avevo trovato il mio passo e faticavo a trovarlo. Contrariamente all'altra settimana, dove a una settimana stanca era seguita un bella garetta, oggi a una settimana in palla è seguita una discreta garetta (abbastanza soddisfatto per il tempo ma poco per le sensazioni, troppo sofferta). Ho forse esagerato a fare 2 allenamenti consecutivi abbastanza pesanti mercoledì e giovedì. A mio discolpa sta però il fatto che ora voglio solo migliorare, non mi interessa molto risparmiare energia o arrivare ultra-fresco alla domenica. Voglio solo darci dentro per correre intorno ai 3.30 entro fine anno, e questo, è lo scotto da pagare. Nonostante la settimana abbastanza pesante sono riuscito a correre comunque ad un buon ritmo, quindi pensando al futuro, condizioni più ottimali mi fanno ben sperare.
I primi km gli ho passati così in rimonta, piano piano ho raggiunto la Ferroglia (no comment, complimenti per il passo, lo stile e soprattutto il completino da gara ;-)....), la Fisseha, ecc...nota positiva della mattinata è stata la sensazione nelle salite...recuperavo tantissimo e salivo davvero bene....terreno che poi perdevo appena il ritmo scendeva come in discesa e nel piano dove le gambe dure mi hanno reso difficile la ricerca del ritmo che non trovavo. Dopo il 6°km, quando quindi la testa mi diceva -3km, ho messo da parte un pò il morale abbacchiato e iniziato a spingere di più e stringendo i denti ho aumentato un pò il ritmo.
Percorso davvero carino e impegnativo. Molto divertente. Non penso siano più di 9.1km come detto dall'organizzazione in quanto è impensabile che oggi io abbia corso a 3.36. Come confermato da Franchino molto più probabile una distanza di 9km, conclusi in 0.32.46 (media di 3.38'/km).
Altra nota positiva è il ritorno alle gare del neo-papà Paolino, che con una media dei 3.45 mette dietro un pò di gente (noi sappiamo quale....ne Paulini????), mette a tacere le voci che lo volevano finito e fa sperare in un suo rientro in bagarre per ristabilire le gerarchie. Non vedo davvero l'ora...se oggi ci fosse stato anche lui al mio fianco non mi sarei accontentato....ma avremmo morso l'asfalto andando all'attacco.
Passaggi:
1 - 3.26
2 - 3.37
3 - 3.59
4 - 3.38
5 - 3.41
6 - 3.37
7 - 3.45
8 - 3.17
9 - 3.35
9.1?? - 0.06
totale - 0.32.46
Posizione assoluta o di categoria davvero ignota. Appena finita la gara siamo ritornati nelle nostre tane.......pargolo del papy aveva male al panzino.
Sto tempo ha davvero rotto....spero in un tempo più decente per la settimana che verrà...solo così riprenderò gli allenamenti in modo ordinato e logico: farò del fartlek martedì e un medio giovedì, evitando così di farli vicini in modo da recuperare e arrivare bello riposato domenica a Candiolo.

23 commenti:

franchino ha detto...

Boss! Sei sempre velocissimo nel pubblicare il post! Più che il ghigno stamattina ero assonnato, però è andata bene dai. Dopo la gara non vi ho più visto... Mi spiace.
E se non la smetti di guardare "i completini di gara delle fanciulle" col cavolo che scendi sotto i 3'30''/km. (comunque anche io ho notato come ben sai) ;-))).
PS il Garmin a me segnava 9 km esatti.
Ci sentiamo, ciao!

Paolino73 ha detto...

Grande Spago e grande anche il nostro socio.
A me continuano a girare x non essere venuto a gareggiare ma dopo un sabato sera alla "slovacca" mi era impossibile.Ci si vede al bosco

SPAGHETTO... ha detto...

dai........ti puoi rifare domenica a Candiolo!!!!
..stanotte il cell è vibrato talmente forte che a momenti mi spostava il comodino in mezzo alla stanza!!!!!!

SPAGHETTO... ha detto...

MXRRXXTXA........HAI CAPITO CHI PAULIN????...HA CERCATO DI RESISTERE ALL'ATTACCO DEL SOCIO MA HA FATTO UN BUCO NELL'ACQUA!!....

franchino ha detto...

Spago ma che cellulare hai...?!?! :-D

... E IO CORRO! ha detto...

...ho commentato la tua "quasi presenza" sul blog..disgrasià :)

... E IO CORRO! ha detto...

PS.9 km e (tra i 50 ed i 90 mt) dipendeva dalla lunghezza della coda d'arrivo

SPAGHETTO... ha detto...

HO L'HTC P3300 CHE HAI VISTO QUEL GIORNO...PERò LA NOTTE CO IL SILENZIO...QUANDO VIBRA SEMBRA UN TASSELLATORE....

LA MIA "QUASI PRESENZA"??????

SPAGHETTO... ha detto...

ho letto ho letto.......ti ho risp nel tuo blog :-)
........

Massimo ha detto...

9 km giusti

Stefano ha detto...

Ciao Spaghetto,io non ti ho intralciato eh!Scherzi a parte, l'handicap piu grande di questa gara effettivamente è l'alto numero di partecipanti. Forse l'unico modo per evitare il problema sarebbe partire davanti... infatti per il prossimo anno stavo pensando ad una strategia: portare la tenda e dormire davanti alla linea di partenza!!!!Giusto???
E' stato un piacere conoscervi di persona,
ciao
Stefano

SPAGHETTO... ha detto...

mi sono arrivate le gomme nuove.....adidas response cushion 16...bianche e rosse.....non le ho ancora provate ma al piede stanno che è una bellezza...la gomma è stile new balance...molto spessa e protettiva......a vederle non sono bellissime ma se vanno bene come calzano in casa ne ordino un altro paio...

franchino ha detto...

Non vanno bene Spago, lascia stare... Ma cosa le hai comprate a fare...? Io ne ho avute 4 paia... ;-)))
Ottima scarpa, mi sono sempre trovato benissimo. Sono dovuto passare venerdì alle Mizuno Precision perchè non trovavo il numero e avevo urgenza, ma sicuramente le riacquisterò.
Ciao neh! Ha corso oggi? Io mi sono fatto il collinare, record sul giro.

SPAGHETTO... ha detto...

collinare???....menkia...ma sei in pallissima....dopo la gara anche il record...mi fai paura!!!!......ho fatto 12 km un pò sopra i 4.30... sciolti...domani un pò di fartlek...le gambe erano più pimpanti oggi che ieri ma ho voluto risparmiarle un pochino....
tra un pò avrò bisogno delle scarpe da gara....e per come sono fatto io (anche se so che è una cazzata controproducente) farò la cazzata7pazzia.......non dico nulla!!!!!!

SPAGHETTO... ha detto...

non ce la faccio..lo devo dire....in lista ci sono:
-ASICS GEL DS RACER
-Asics Gel Hyper Speed 2
-NIKE AIR ZOOM KATANA RACER III
-SAUCONY GRID TYPE A 2 (molto quotate)
-ADIDAS ADIZERO LT
....se invece userò la testa, al 99&prenderò delle intermedie....le MIZUNO WAVE AERO 6.

SPAGHETTO... ha detto...

le superleggere per come la penso io, saranno più leggere, ma hanno meno ammortizzamento che alla fine in confronto a delle belle intermedie ci perdi addirittura...
però lo sfizio di avere una bella scarpetta da gara ,me lo voglio togliere...alla fine peso meno di 60kg.....e correndo sotto i 3.40 non penso di rischiare per una volta alla settimana tendiniti o altro.....adesso vedrò

Paolino73 ha detto...

Ascolta un cretino scegli tra Asics Bandito o Mizuno Phantom Classic

franchino ha detto...

Ascolta il secondo cretino... Attuelmente per i tuoi ritmi Adizero CS (le mie) o le Mizuno Aero. Inizia con delle scarpe meno estreme, poi valuti. Tanto non ti credere che durino tanto, un anno al max. E le superleggere anche meno.

... E IO CORRO! ha detto...

con le aero mi trovo benissimo!
(distoglietemi dalla tv ..che pena)

franchino ha detto...

Guido che stai guardando di bello alla tv? Un centinaio di milioni di Euro che prendono 3 pappine dai PAesi Bassi? Io ho seguito distrattamente on line dal televideo, sto a combattere con un portatile con Vista... ossignur che stress, questo driver non piace, questo mi va stretto, quest'altro m'ingrassa...

UomoCheCorre ha detto...

Non sembrano niente male le scarpe da gara della... Kalenji (gialle fosforescenti a 'soli' 65 euro)!!! No no, scherzo... ;-)

SPAGHETTO... ha detto...

piuttosto che prendermi quelle vengo alle gare con le infradito!!!!...e ne sono capace...Paulino può testimoniare!!!!!

franchino ha detto...

Si ma poi ci corri pure con le infradito.... ;-)
Lasciate stare le scarpe Kalenji!