mercoledì 29 ottobre 2008

28 ottobre 2008 - AGGIORNAMENTO

Dall'ultima volta che ho scritto in questo blog...quindi quasi 20 giorni fa...ho ripreso a corricchiare per mezz'oretta venerdì scorso. Il dolore è sempre presente, soprattutto dopo aver terminato l'allenamento se così si può definire ;-(
Dopo una settimana di attesa ieri sono andato all'appuntamento con un osteopata che a sentir colui che mi ha dato il numero doveva essere un mago. Molto scettico che in mezz'ora una persona potesse aggiustarmi mi sono presentato a questo omone di 2 metri e grosso 4-5 volte me (Lomatev Stefano, nazionale italiano di lancio del disco mi sembra).
Toccandomi dietro al collo e in vari punti, senza che gli dicessi quasi niente, ha individuato subito il mio problema e la fonte del dolore, questo mi ha stupito, ma non tanto come questo che sto per aggiungere: senza mai vedermi correre è riuscito a confrontare lo stile di corsa che utilizzo abitualmente (come dice Franchino molto rigido di busto, schiena inarcata all'indietro ecc ecc...) a quello che il corpo adotta in questi giorni per aggirare il dolore: in poche parole girato dal lato che non mi duole,una falcata piccola e con il piede storto dalla parte dolente che va a sollecitare il muscolo dell'interno coscia (e io che pensavo fosse un principio di pubalgia....) ecc ecc....ALLUCINANTE!!!!
Il problema che mi è venuto non è quindi lombalgia, sciatalgia, contratture, infiammazioni,ecc...ma un problema articolare...dell'ileo; è un pò difficile da spiegare, ma in poche parole, posso dire che l'ileo (che si muove in versione opposta alla gamba che si sta utilizzando per bilanciare l'equilibrio e formato da muscoli e legamenti) si è spostato verso l'alto rispetto all'ischio...non per i carichi di allenamenti ma molto probabilmente per una botta che ho preso ma che sinceramente non ricordo. Tutto il resto è venuto di conseguenza.
La risposta di questo omone alla mia domanda se la cosa fosse grave è stata: "Noooooooooooooooooooooo, adesso lo mettiamo apposto!!!!!!!". Fischiettando ha iniziato a tirarmi gambe, braccia, a farmi "arrotolare su me stesso" e schioccare tutte le ossicina della schiena....comprese quelle di cui non conoscevo l'esistenza. Nel manovrarmi ha pure constatato la mia legnosità, soprattutto della parte alta del corpo che nella corsa si traduce in uno stile più dispendioso e muscolare. Al termine mi ha dato qualche esercizio per migliorare l'elasticità della schiena in modo tale da evitare infortuni e portare nella corsa miglioramenti in termini di tempo (...nel frattempo i miei occhi sembravano quelli di Paperone...con la $ che brillava..), esercizi da svolgere ogni fine allenamento per allungare i muscoli in modo da scioglierli, recuperare meglio, ossigenarli ed eliminare le tossine.
Oggi mi sento un pò strano..ovviamente il dolore non è sparito come per magia ma certi movimenti non mi fanno più male...un ultimo appuntamento è prefissato per metà novembre in modo tale da verificare se il tutto è apposto e nel caso dare l'ultimo colpo di grazia.
Per quando riguarda gli allenamenti sto riprendendo davvero con cautela..ad eccezione di ieri che con il nervoso che avevo ho fatto 9km a 4.10'/km...lo stile e il gesto erano del tutto assenti...ho corso tutto storto e scomposto..i piedi non li uso più e le gambe non le alzavo....
Per questo 2008 non penso più di gareggiare...adesso spero di riuscire ad allenarmi come ho sempre fatto (ma con un pò più di testa) per iniziare bene il 2009. Da una parte mi rode davvero perchè ero ad un buon punto, sentivo di avere ancora tantissimo margine, sarà dura ritornare a quello stato di forma ma come ho sempre fatto e come facciamo tutti non atleti: NON MOLLIAMO!

Gli esericizi per sciogliere come richiesto sono un pò difficili da spiegare, sto comunque cercando su internet per poterli postare, nel frattempo a riguardo del mio discorso ho trovato molto interessante questo articolo:

http://www.fisionline.org/11ORT%20RAC/2ortoRAC.htm

31 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Ciao, sono interessato agli esercizi per sciogliere la schiena dopo un allenamento......non è che potresti spiegarmeli in qualche modo ? Grazie !

Furio ha detto...

Dai sei meno rotto di quel che pensavi; fai una buona preparazione invernale ed avrai un buon 2009.

GIAN CARLO ha detto...

Ancora un po' di pazienza e sarà bagarre

Paolino73 ha detto...

Behh meglio cosi....
Allora l'osteopata è veramente in gamba come dicevano.

franchino ha detto...

Ma sei tu in foto...? cacchio mangia un pò...;-)
Scherzi a parte, ottima notizia. Io dall'osteopata sono stato stasera per il tagliando mensile.
Ricominciamo con cautela eh... mi raccomando. Dai che una sera corriamo insieme al Valentino (senza frontale...)

Ciao mitico!

La Polisportiva ha detto...

Se ci pensi, questa fermata ti dà modo di migliorare la postura per renderla ancora più funzionale ad andare..più forte di prima.
Secondo me tra poco ti sblocchi...
Saluti anche dall'Albe

Massimo ha detto...

Un esercizio potrebbe essere quello del ''gatto''...
Comunque la diagnosi e' meno importate della lombo sciatalgia,ma a volte queste cose servono a farci capire che ci dobbiamo trattare meglio e cercare di fare qualcosa per prevenire gli infortuni.
Se riesci,vai in palestra...
Ciaotre

... E IO CORRO! ha detto...

Spago...mi dai il recapito dell'omone?

babachu@alice.it

Anonimo ha detto...

il dolore ieri sera a correre c'èera ancora..però ho notato che correvo più o meno dritto e il dolore nell'interno coscie non è venuto.....
Massimo qual'è l'esercizio del gatto???
Come Frank....ormai la lampada frontale la teno pure qui in ufficio.......per corsa al Valentino ci sono...non adesso
però...ieri di nuovo 6 km perchè il dolore era ancora presente e non ho voluto insistere....
Grazie per i saluti ancje dell'albe....da una parte hai ragione...lo stop mi è servito sia per poter migliorare in futuro la posturo e sia per staccare la spina visto che era da un anno che non rifiatavo....
ehi guido...il numero te lo mando stasera visto che adesso non in uffucio e ho il biglitto nella scrivania di camera..ciao ciao a tutti..
spago

fartlek ha detto...

Vedrai che tra qualche mese ripenserai a questo infortunio come ad un passaggio molto importante della tua carriera podistica.
Imparerai ad allenarti meglio e migliorerai ancora di più. Ciao e in bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

GRAZIE FARTLEK..BELLE PAROLE....SPAGO ;-)

Anonimo ha detto...

dai fabio vedrai che tornerai anche meglio di prima e non ce nè sarà x nessuno ciao bello da raffaele

Anonimo ha detto...

ooooeeeeeeeeeeeeeeeee il raffaaaaa....ciao caro..fammi sapere dove ti stai allenando che una sgambata assieme la sera la si può fare..ciao ciao..spago

Massimo ha detto...

http://www.sportraining.net/prevenzione.htm

Questo e' un sito interessante dove trovare informazioni medico-sportive

Anonimo ha detto...

Ciao Spago potresti per favore darmi il telefono dell'osteopata.
Grazie
Maurizio
Verdealsnc@libero.it

Andrea ha detto...

Sono contento per il fatto che tu abbia trovato (molto probabilmente) la risposta ai tuoi problemi. Almeno adesso ti sentirai moralmente meglio... :-D In bocca al lupo, ciao!

Mathias ha detto...

http://iniziareacorrere.blogspot.com è il nuovo indirizzo del mio blog, puoi aggiornarmi nei link.. grazie
mathias

klimt86 ha detto...

ciao, sono costanza fasolis.. non so se hai presente chi sono, ma ci si vede sempre alle gare.cmq consolati e sappi che siamo in 2 ad avere problemi di bacino..io sono ferma a mesi alterni ormai!!!!grazie per il link che ho letto con piacere e vedrai, gli osteopati bravvi ci sanno fare davvero, il mio mi ha rimessa in sesto dopo un mese che non camminavo neanche piu x il dolore!!! in bocca al lupo!!!

Anonimo ha detto...

fasolis costanza.....fasolis costanza......fosalis costanza....eeeeeehhhmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm.......dopo 10 min di spremuta di testa forse ho capito....sei la ragazza che lavora da strenga...la ragazza di brandi.....ho azzeccato???.....
adesso a me è passato del tutto il dolore nel gluteo....ieri ho fatto dei 500 è ho ancora un pò di male in fondo alla schiena....tipo certi movimenti come piegarmi da un lato mi da un colpetto come una scossa.....
ma a te come mai ritorna a mesi alterni????ma ti ritorna quando inizi a correre o a caricare km e roba veloce??????che palle però......dai ognuno ha le sue....c'è chi ha la pubalgia.....c'è chi gli si infiammano le ginocchia e noi abbiamo questo...basta saper riconoscere il dolore che ogni tanto viene dopo allenamenti intensi a questo che mentre corri non lo senti e si manifesta nei giorni successivi....ovviamente scazza...allenarsi, farsi il mazzo e fanificare il tutto...ma fa parte del gioco....
te adesso stai correndo??come procede????forse domenica corro a None.....giusto per far un corto veloce (anche se corto non è....e veloce non lo sarà.......)ciao spago

Anonimo ha detto...

ma come mai te ne sei andata dall'atp per il cus???....spago

franchino ha detto...

Ciao compagna di squadra!

franchino ha detto...

Cioè c'è la Romagnolo a Volpiano e tu vai a None?! ;-)

Anonimo ha detto...

ma vaaaaaa??????....c'è la romagnolo???...non è verooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo..mi stai prendendo in giro.....che gnoccaaaaa.......pensa che qualche settimana fa ho sognato la romagnolo (forse perchè di giorno avevo visto l'intervista su youtube).....andavo a casa sua e ci allenavamo...pensa te che stordito..spago

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=KuQG5g7zcfY
spago

Anonimo ha detto...

con quella coda fa impazzire...la voce un pò da citofono

franchino ha detto...

Ma come... sogni la Romagnolo, vai a casa sua e... vai ad allenarti? ;-)

Comunque sulla patata non si scherza mai: http://www.runners.it/RUNNERS3/News/SchedaNews.asp?ID=7192

Ah... mi ha chiamato Sara, mi ha detto che è gelosa e che la sua "coda" è più bella di quella di Elena.

Anonimo ha detto...

;-)
è quello che mi sono chiesto io.....mi invita a casa sua per allenarci.????..boooo.....e ti dirò di più:sai come sono i sogni..che si passa da un posto all'altro...e da un momento all'altro....in quel sogno ABBIAMO PURE DOPPIATO...NON STO SCHERZANDO!!!...ahahahahha
te come va frank???io male alla schiena...però non mi sembra dentro al gluteo che l'altra volta....spago

Anonimo ha detto...

ohi FRank...che fai domani??????vai a volpiano a far 2 foto???..fammi sapere..spago

franchino ha detto...

Avete pure doppiato...?! Allora è amore vero. Io fossi in te domani mi presenterei a Volpiano con un bel mazzo di rose e gliele consegnerei all'arrivo...

Domani avevo una mezza idea di andare però alle 15 devo essere a Chieri perchè le ragazze del volley giocano in casa... ;-)

Anonimo ha detto...

Hi Spaghetto. Thank you for visiting my blog. I am sorry but I cannot ready Italian that well but will try. I will read your blog or try to. Are you a long distance runner? how many marathon have you run so far? Continue to visit my blod and I will also follow yours.

Sandra

franchino ha detto...

Ma mi fai il cascamorto pure con le straniere...?!