lunedì 15 settembre 2008

14 settembre 2008 - Trana

FOTO TRANA: http://fabioxx86xx1986.spaces.live.com/
Ieri, fortunatamente, le previsioni meteo del colonnello Giuliacci si sono rivelate poco veritiere. Niente pioggia e temperatura freschissima.
Mi sono recato così a Trana con il compare Paolino (nella foto) e mio papà, che abbandonate le vesti da biker, questa domenica ha indossato quelle da fotografo.
Con il tifo portato da casa ho avuto così un pò di carica in più.
La gara è la solita che si svolge a primavera e in autunno di 9,5km. Percorso nervoso con tutti i suoi cambi di pendenza, impegnativo per alcuni tratti su erba e sterrato e come ogni volta difficile da interpretare.
Di ieri sono abbastanza soddisfatto. Già in riscaldamento mi sentivo particolarmente leggero. Riscaldamento però non fatto a regola d'arte: 15-20 minuti ultra piano. Piccola postilla per la prossima volta: fare qualche km in più terminando un pò più veloce e aggiungendo degli allunghi (tutte le volte i primi metri sono durissimo e faccio fatica a prendere il passo).
Presa posizione nelle prime file e fatto un minuto di silenzio per la morte di Pugno (atleta inossidabile della mia squadra che stava combattendo da anni con il peggiore dei mali) siamo partiti. Stavolta opto per una partenza forte ma non al limite, per cercare di spezzare il fiato e prendere un ritmo da tenere tutta la gara, nonostante questo mi ritrovo subito nelle prime posizioni; da una parte meglio così, inseguire è più difficile ;-)
Mi concentro e cerco di pensare al passo, a usare piedi e braccia, a respirare e a spingere. Appena giungiamo al rampone noto subito che la gamba risponde, cerco di forzare insieme a Landino e Grieco (un atleta del Borgaretto) per raggiungere quelli davanti che però "non si fanno prendere". Fino al 5°-6°km tutto bene, le mie doti da scalatore si fanno sentire. Passo al 5°km in 0.17.08 (media 3'.25"/km).Noto subito una differenza immensa dalla scorsa domenica e questo vuol dire che sta andando tutto secondo i piani: la gara dell'altra settimana sapevo che mi avrebbe sbloccato le gambe.
Gli ultimi km, con un paio di salite davvero toste le sento, tanto che mi si accende la lancetta della riserva. Anche in questa gara mi mancano gli ultimi km che fanno la differenza. Cerco comunque di stringere i denti ma le gambe sono durissime rimanendo un pò inchiodato. Con un pò di sofferenza e volendo far bella figura davanti al babbo concludo 10° assoluto in 0.34.06 (a 3.35 di media o forse poco meno per il solito centinaio di metri in più).
Bene anche l'amico Paolo che conclude poco dietro in 0.36.25 e 40°assoluto.
Tirando le somme devo lavorare ancora sugli ultimi km e sui cambi di ritmo dove ancora non ci siamo.
La gara è stata vinta da Bruno Santachiara in 0.32.14 a una media di 3.23/km.








Domenica si correrà in casa, a Nichelino. Contando che è un percorso tutto "dritto" (tolto la passerella finale)cercherò di attaccarmi subito ai primi cercando di non mollare, ovviamente se dovessi essere in palla come questa domenica.












Sfida aperta con il compagno di squadra e di allenamento Massimo Castaldi (nella foto), che riprese le scarpette dopo un infortunio mi ha preso di mira ;-)

15 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Ma quanti km a settimana fai ?
Se stai sotto i 70 è normale che nel finale perdi un po' altrimenti dipende solo dal fatto che ci devi fare un po' il callo. Comunque vai come un treno !

SPAGHETTO... ha detto...

grazie mille.....nei periodi gare...sto sui 100 a settimana!!..a volte un pò di più, a volte un pò di meno ma sono li...

Alberto ha detto...

Complimenti, bel resoconto! :-)

La Polisportiva ha detto...

Complimenti anche da pate mia...

Anonimo ha detto...

Come ti ho già detto domenica di persona stai andando alla grande, in continuo miglioramento.

Paolino73 ha detto...

Grande Spago ormai ti stai confermando nel gruppetto dei migliori.
X domenica visto che si corre in casa ti consiglio di indossare un bel paio di ciabattine,cosi la mamma non si arrabbia.... :o)

SPAGHETTO... ha detto...

ahahahhahahahahahahahahahhahahahahhahahahahahahahahahah...o metto le pattine.....

franchino ha detto...

Bravo Spago, vedi che lavorando bene i risultati arrivano?
Ci vediamo sabato e forse domenica, ciao!

Andrea ha detto...

Grande, Spago. Ho visto alcuni spezzoni della gara nel filmato trasmesso a PIEMONTE IN CORSA e tu eri lì tra i primi. Complimenti!!!

SPAGHETTO... ha detto...

si si..mi sono visto......
ho visto però anche dematteis...ha la mia età ed è arrivato 4 assoluto ai mondiali di corsa in montagna..quello si che è cazzutissimo!!!!!

SPAGHETTO... ha detto...

ah andrea...hai per caso trovato quella foto?

La Polisportiva ha detto...

Il mio collega Alberico mi ha detto di dirti che domenica "ti spiezza in due"...
??????????

SPAGHETTO... ha detto...

lavori con quell'omone di Albe???salutalo.....ci si vede domani...ahahahahahahhahahahahahahhahahahahaha..ecco chi era il Franconi di cui mi parlava...ciao ciao..buona gara a tutti

SPAGHETTO... ha detto...

...se mi batte è solo grazie all'allenam che gli ho fatto fare IO venerdì......

La Polisportiva ha detto...

Ah, ecco... secondo l'Albe è grazie a lui che tu vai così forte!!!
Anvedi gli amici...
Ciao!